4 MARZO – D’ANDRIA: NOI LONTANI DALLA RISSA ELETTORALE E AL LAVORO PER IL BENE DEL PAESE

psdi partito social democratico italiano«Il Partito Socialdemocratico è al lavoro, con le sue diverse Commissioni, per elaborare proposte concrete finalizzate alla ripresa economica, a favorire la creazione di nuova occupazione ed a colmare le disuguaglianze sociali». Alla vigilia del voto di domenica, il segretario PSDI Renato d’Andria scende in campo e pone l’accento sul ruolo del suo partito: «abbiamo deciso di tenerci fuori da una campagna elettorale che è andata avanti all’insegna della rissa tra le diverse forze politiche, generando confusione negli italiani». «Non era certo di rutilanti ed inattuabili promesse elettorali – rimarca il segretario – che aveva bisogno il Paese, ma piuttosto di trovare nella dialettica politica, per quanto accesa, la sicurezza che si stava operando nell’interesse di cittadini ed imprese, mentre l’impressione è, ancora stasera, quella di un autentico “arrembaggio” ad incarichi e poltrone».
«Ai nostri iscritti, militanti e simpatizzanti – conclude il segretario – va il ringraziamento per l’apporto ideale, morale e materiale che hanno voluto offrire al Partito ed al Paese anche in queste ultime, aspre settimane. Da parte nostra, ribadiamo l’impegno a continuare con rinnovato vigore, finita la kermesse elettorale, il cammino per affermare i nostri storici valori di uguaglianza, libertà, giustizia e democrazia, anche dando vita, tutti insieme, alla Comunità Socialdemocratica Euromediterranea, sulla quale stiamo continuando a ricevere importanti consensi».